Stampa questa pagina
Martedì, 11 Ottobre 2016 07:40

Il v.r. custodisce un'inspiegabile MAGIA

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Molto di più di un antidepressivo, chi lo ama sa bene che effetti positivi può dare, una sorta di “alchimia del benessere” e anche “dipendenza”.


Che fosse un ottimo antidepressivo l'avevo già capito e scritto qualche anno fa sul nostro portale (clicca QUI) e che la sua astinenza porta la camperite o caravanite (clicca QUI) ma con il passare del tempo mi rendo conto sempre di più che l'utilizzo del veicolo ricreazionale nasconde davvero qualcosa di MAGICO. Nessun rito sciamanico o esoterico, ma chi lo usa il camper o la caravan e ama questo tipo di vacanza, sa bene che è un vero e proprio toccasana per la mente e l'umore.
Non so se capita anche a voi di trovare un'inspiegabile benessere non appena si vede il proprio mezzo parcheggiato sotto a casa. Pura follia di noi donne che preferiamo pulire il camper o la caravan e ci sentiamo addirittura felici, quando invece dobbiamo farlo entro casa, abbiamo musi lunghi e ci sentiamo frustrate.

Ogni volta che accendiamo il motore sento già qualcosa che scatta in me, una sorta di allegria, un buonumore che mi pervade, anche se ci muoviamo per lavoro, provo la stessa sensazione. La casa viaggiante conserva dentro di sé il dono di riportare il sorriso. Il camper e la caravan rappresentano lo spostamento, lo scoprire mete, incontrare amici, obiettivi da raggiungere e soprattutto, anche se per poco, buttarsi alle spalle i problemi e i pensieri del tran-tran quotidiano.

Quante volte ho postato la foto su FACEBOOK di #prontipartenzavia e le persone hanno lasciato messaggi del tipo “Guarda che viso radioso hai, felice di essere in viaggio nella tua casina!” , PAROLE SANTE!
Il mio viso sprizza gioia da tutti i pori quando si parte.

E dopo tutte queste riflessioni è innegabile che qualcosa di magico ci sia, vero?!??!

Lascia qui sotto il tuo commento

Letto 2768 volte Ultima modifica il Lunedì, 31 Ottobre 2016 15:53
Marzia

Descrizione autore Marzia