Venerdì, 30 Settembre 2016 08:51

La nostra Terra: un'affascinante sconosciuta!

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Quanto conosciamo il nostro territorio? Noi viaggiatori siamo bravissimi ad andare alla scoperta di bellezze lontane, ma quasi sempre sottovalutiamo il nostro territorio...ahimè!

In molteplici occasioni mi rendo conto che siamo affascinati da mondi lontani e spesso abbiamo a portata di mano, a pochi chilometri da casa, un patrimonio artistico, culturale e paesaggistico che spesso conoscono gli stranieri o altri viaggiatori e noi invece ne siamo letteralmente all'oscuro.

Ricordo che anni fa eravamo in vacanza in AUSTRIA nella zona del Salzkammergut (Salisburghese), parlando con un vicino di piazzola in campeggio gli menzionavo la bellezza del paese di Hallein affacciata e incastonata sul lago, lui mi rispose che anche noi in Italia potevamo vantare una bellezza simile con Limone sul Garda (che io non conoscevo!). 1:0 per lui 

In occasione di una vacanza nella Foresta Nera, abbiamo visitato le cascate di TRIBERG, definite le più alte della Germania (alte m 163 con 7 balzi), ci siamo resi conto che noi in Italia ne abbiamo tante di cascate molto più alte di queste! 1:0 per il nostro territorio

Viaggiare in lungo e largo ma....

La mia riflessione che ho maturato da tempo è quella sì di viaggiare, ma anche di amare il proprio territorio e prefiggersi di conoscerlo, scoprirlo e amarlo. Quando nel 2012 subimmo il terremoto dell'Emilia scrissi l'articolo "I love Cento .....e non è mai troppo tardi per accorgersene!", dove scrissi che "a volte le cose belle ed interessanti sono proprio lì a due passi da noi" e siccome penso che ogni male non venga per nuocere, da lì maturai la voglia di conoscere meglio il nostro territorio, scoprirlo con gli occhi del turista. Quindi? Quando c'è l'occasione, interessanti sono anche le iniziative ministeriali per le aperture dei musei gratis tutte le prime domeniche del mese o altre iniziative, io e Lorenzo ce ne andiamo a scoprire la nostra terra, sconosciuta a noi, ma visitata e valorizzata dagli stranieri.

Domenica scorsa siamo stati a CARPI, in provincia di Modena, mai visitata, abbiamo scoperto una bella cittadina e soprattutto da "emeriti ignoranti" abbiamo appreso che è stata il più grosso centro di smistamento di deportati con il suo campo di concentramento.....ve lo racconterò sul nostro portale con una scheda nella sezione "ITINERARI e METE".

Concludo con una bella frase di Abraham Lincoln:

"Mi piace vedere un uomo orgoglioso del posto in cui vive..mi piace vedere un uomo che vive in un modo tale..che il suo posto sarà orgoglioso di lui…"

Lascia qui sotto il tuo commento

Letto 1395 volte Ultima modifica il Mercoledì, 19 Ottobre 2016 08:34
Marzia

Descrizione autore Marzia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Benvenuto nel nostro BLOG!

logo caricatura vacanzelandia 02

Ci teniamo a darvi il BENVENUTO SUL NOSTRO BLOG! 

Era in progetto da tempo di poter avere un salotto (idealmente una dinette o veranda virtuale ), un punto d'incontro dove trovarsi, farvi conoscere chi siamo, come lavoriamo, come viviamo nella vita privata.  LEGGI TUTTO

Marzia Mazzoni

marzia orvieto 100

Viaggiatrice nel DNA, camperista, travel blogger, mamma e moglie, adoro fotografare e la buona cucina. WEB dipendente!

Leggi ora i miei articoli

Lorenzo Gnaccarini

lorenzo s

Nato in tenda, cresciuto con la caravan e maturato con il camper. Campeggiatore e camperista, travel blogger, padre e marito, sono curioso, tecnico, sempre connesso.

Leggi ora i miei articoli

Rimani in contatto con noi

newsletter blog

Visita il nostro portale

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok Rifiuta