Ci sono giornate speciali che ti entrano nel cuore e nei ricordi, questa è una di quelle!

Che frequento un gruppo di amiche bloggose (food, travel, blogger, art e fashion blogger) ormai ve l'ho già raccontato in vari post. Ve l'avevo scritto a fine ottobre "Evento bloggoso: ascolto, imparo e mi confronto (e mi diverto)" e quello prima di Natale di "Una domenica a Firenze con le amiche bloggose", l'avrete capito mi piace fare sinergia, confrontarmi, condividere le esperienze e soprattutto credo nell'amicizia, quella vera e spontanea che spesso nasce così senza essere cercata e con alcune di queste persone è scattato questo sentimento!

Domenica 22 gennaio ci siamo ritrovate a Viareggio, era un Meetup rimandato (scrissi il post "Natale con i tuoi.... amici blogger!") causa problemi di salute della nostra "coach" la travel blogger Silvia Ceriegi del Trippando, finalmente il fatidico giorno di ritrovarsi è arrivato. Sede del nostro incontro è stata la Cittadella del Carnevale, una location ideale in questo periodo di grande fermento per gli ultimi preparativi prima dell'inizio della manifestazione, il nostro entusiasmo amalgamato all'entusiasmo che l'atmosfera contagiava era diventato un tutt'uno.

Scambio di idee (e anche di regalini con il fantastico SWAP, uno SPEED DATE per conoscerci meglio e poi tante chiacchiere, risate, confidenze e consigli. Che siano giornate fantastiche queste, ve l'ho già scritto in tutte le salse, se anche questa volto ve la racconto con il mio punto di vista, sembro sempre un po' ruffiana e leccalulo nei confronti di chi le organizza.... ho pensato quindi di narrarvi di questa fantastica domenica attraverso i commenti (soltanto alcuni, perché il giorno successivo ne abbiamo scritti tanti!!) che le amiche bloggose hanno lasciato dopo il meetup.... vi renderete conto delle emozioni e degli entusiasmi che ci portiamo a casa ogni volta che ci si incontra! Quindi questo post sarà scritto a 26 mani (comprese le mie)!

Eccole!

SARA MISSORINI - domenica in veste di capogruppo Yves-rocher.it 

Ho trascorso la mia domenica con alcune di voi, donne forti e dolci allo stesso tempo, donne umili, che non se la tirano, che hanno i piedi per terra ed è con quelli che arrivano dritte ai loro obiettivi, donne che hanno avuto voglia di condividere i loro progetti. Donne che non si mettono su un piedistallo, ma piuttosto amano mettersi in gioco o rimettersi in discussione. Sincere, sorridenti, generose. Donne intelligenti. Entusiaste, divertenti e divertite. Donne che mi hanno convinto: un mondo di blogger “umane” è possibile. Donne alle quali ho raccontato ciò che il 2016 mi ha regalato di più prezioso, ho raccontato dei miei lavori che niente (o quasi) hanno a che fare con il blogging, ma che in un modo o in un altro mi hanno portato sino a voi che siete state un bel regalo per questo inizio 2017. 

SIMONA FRUZZETTI - poliedrica blogger e scrittrice - il suo BLOG A casa di Simo

Se c'è una cosa che ho imparato nella vita è che se si rimane fossilizzati e concentrati solo su noi stessi, non si va da nessuna parte. Soprattutto in ambito lavorativo se manca lo scambio di idee, il confronto, la voglia di migliorarsi e imparare, finisce che continuiamo a curare il nostro orticello e a eleggerci il migliore di tutti proprio perché abbiamo gli occhi tappati da un velo di narcisismo che spesso ci fa sentire meglio degli altri e non bisognosi di consigli, spunti e riflessioni. Quello che è successo domenica al Meetup di Viareggio è stato invece proprio questo: mettere le carte in tavola e provare a migliorarsi. Io infatti sono partita proprio con quell'intento: cercare di colmare alcune lacune che riguardano la sfera professionale. Se dovevo andare solo per mettere in piazza quello che sono e quello che faccio, per raccattare consensi e sorrisi, a me non sarebbe servito a niente. Quindi il succo del discorso è che, al di là della bella giornata, ho il dovere di far conoscere le attività di chi era con me e le persone che le gestiscono, dalle quali ho ricevuto spunti interessanti, consigli e che hanno accettato di buon grado i miei......"

E dopo queste belle parole Simona Fruzzetti ha presentato ognuna di noi e ben descritto in pochissime righe quello che facciamo sul web, le è bastato uno speed date per bene inquadrarci... 

ELISA BOLOGNESI - travel & creativity blogger - Il Blog di Ely

Grazie Simona! Bello questo post!

ILARIA DURANTI - art blogger di Arte nei sensi

Simona Fruzzetti santa subito! Hai usato le più belle parole che avevi per descrivermi.

PAOLA MARINO - travel blogger di Girovagandoioete

 @Simona Fruzzetti, hai centrato perfettamente la descrizione di ognuna di noi (o per lo meno, la mia di sicuro!). Conoscerti è stato un piacere e un onore ma essere citati in un tuo post va molto oltre!!! 

Grazie per esserti unita a noi... ti rivogliamo mooooolto presto con noi!!!

(riferito all'esplosivo Simona Fruzzetti) Sentirne parlare è un conto, sentirla parlare dal vivo è molto di più. Il #remembernovembermeetup con lei è stato davvero esplosivo!
Un onore conoscerla, un onore ancora più grande che mi abbia descritto come ha fatto! Grazie di cuore Simona Fruzzetti
Silvia, a quando il prossimo Meet up??

LUCIA E CARMEN - food blogger di Ladies are Baking

Giornata bloggosa sono piena di ispirazione!!! Grazie a tutte!!! 

 È stata una giornata positiva. È stato come partire per un viaggio e tornare uguali ma diversi. Io ho trovato la giornata davvero entusiasmante e ricca di confronti costruttivi! Mi sento decisamente più ricca!

Buongiorno Bakers!
Oggi è lunedì e dovremmo essere depresse, ma siamo ancora euforiche per l'incontro di ieri al #remembernovembermeetup! 

STEFANIA CIOCCONI - travel blogger di Girovagandoconstefania

Domenica è stata una bella giornata di confronto di idee. Ho conosciuto tante belle persone con le quali ho condiviso i progetti per il futuro.

PAOLA MOSCHINI - guida turistica di Lucca e provincia - sito www.paolamoschini.com

La giornata è servita a metterci di fronte alle nostre sfide e progetti futuri. È stato ed è motivante! È un po' come aver fatto delle promesse... È stato interessante vedere come ognuna di noi le affronterà e cara Silvia dovrai organizzare un'altra giornata per ritrovarci!

STELLA NIERI - travel blogger di travelbreath

Incontrarsi, confrontarsi, migliorarsi. Un'occasione preziosa ed estremamente divertente. O no?

Postumi da #remembernovembermeetup: tanti pensieri, emozioni, energia e carica positiva. Nuovi piacevoli incontri e 'vecchie conoscenze che non vedevo l'ora di ritrovare. Storie, progetti, sogni, passioni, risate. Di questa giornata porterò con me soprattutto i vostri sorrisi e la magia di quei legami, nati un po' così quasi per caso, che poi per caso non accadono mai. Grazie di cuore a @trippando e a tutte voi.
Buona vita gente!

ELENA SANESI - aspirante blogger - si occupa di riciclo creativo e non solo!

Io ancora non sono una blogger... lo diventero?... forse... sto cercando di capire... ma sono contenta di aver partecitato al RememberNovembermeetup per l"energia e gli stimoli che tutte queste grandi donne mi hanno trasmesso!!! Una fantastica giornata che ancora oggi mi emoziona!!

The last but not the least 

 il commento della coach, anima pulsante di questo gruppo di blogger, ecco le parole di SILVIA CERIEGI:

È l'entusiasmo del giorno dopo. È l'hashtag #remembernovembermeetup che continua a girare. Sono le foto; le email; i messaggi privati e quelli nei gruppi che mi caricano più che mai ad organizzare nuovi corsi ed eventi, perché insieme si cresce e ci si migliora meglio, tra una risata e l'altra. Ieri sera non riuscivo ad addormentarmi per l'adrenalina. Oggi sono già a fare i conti col calendario per nuove avventure. Un grazie alla Fondazione Carnevale di Viareggio per il supporto, alle belle donne presenti e a quelle che non hanno potuto esserci, ma ci saranno. Perché avremo nuove occasioni, perché finché vedrò sorrisi negli occhi, io ci sarò ed organizzerò. Squadra vincente non si cambia!

 E io Marzia che cosa posso aggiungere? Questa volta hanno detto tutto loro, nulla di più che ripetere, come ogni volta al termine di questi incontri: NON PERDIAMOCI DI VISTA!!!

Pubblicato in marzia
Lunedì, 19 Dicembre 2016 13:20

Una domenica a Firenze con le amiche bloggose

Sarebbe dovuto essere un MEETUP, è diventato un MEETING BLOGGER FRIENDS... ciò che conta è che sia stata una SPLENDIDA GIORNATA (come cantava Vasco Rossi)!

Tranquilli, non sto iniziando a farneticare e non mi son nemmeno mangiata un vocabolario d'inglese. Noi blogger amiamo ogni tanto usare questi vocaboli, forse fanno più "figo", ma alla fine che significano?

MEETUP = incontro di persone che hanno in comune un interesse (deriva dall'inglese to meet up ‘incontrarsi per caso’)

MEETING = raduno, incontro, riunione

Detto questo, voglio raccontarvi di questa fantastica giornata vissuta a Firenze!

 

MEETUP NATALIZIO cancellato

Avevo raccontato in un mio post precedente (leggi QUI) che domenica 18 dicembre avrei trascorso una giornata a Firenze, una rimpatriata con le amiche bloggose organizzato e capitanato dalla nostra coach, la travel blogger SILVIA CERIEGI, che purtroppo ha dovuto dare forfait per una coatta convalescenza. Ricevuta la mail di cancellazione (anzi no di rinvio dell'evento), noi amiche bloggose non ci siamo perse d'animo e che cosa abbiamo deciso? Di ritrovarci comunque e di trasformare questo meetup natalizio ufficiale in un

 

MEETING YOUR BLOGGER FRIENDS

... ovvero un incontro free, giusto per il piacere di rivedersi, di confrontarsi e di chiacchierare. Confermata la location di Firenze (alcune di noi avevano già acquistato i biglietti del treno) e poi che dire? Firenze è sempre Firenze, quindi un'ottima occasione per rivederla e quindi tra scambi di messaggi, un'organizzazione perfetta e #prontipartenzaevia e si va!

Una soleggiata Firenze ci ha accolte in questa domenica che precede proprio di una settimana il Natale e un clima magico che ha caratterizzato questo incontro. 6 travel blogger "agguerrite" come definisco io questo gruppo che si è incontrato ieri, ognuna con una sua connotazione, con i propri sogni nel cassetto, unite da una gran voglia di viaggiare e raccontare le proprie esperienze di viaggio, ma soprattutto accomunate da valori veri e reali di persone che credono nell'amicizia e nei rapporti umani, cosa non da poco di questi tempi. Amiche bloggose con cui ho trascorso una domenica che porterò per sempre nel cuore, bellissima giornata a girovagare per Firenze, a raccontarci e confrontarci e naturalmente anche un viaggio sensoriale per le papille gustative....perché come dico io

 

ogni pranzo di piacere o lavoro ha un suo perché!

trattoria iraddi 300s

Se è vero che a stomaco pieno si ragiona meglio, è altrettanto vero, che la convivialità è cooesione, attorno ad un tavolo e assaporando del buon cibo e del buon vino si chiacchiera più volentieri. Una piccola trattoria in oltrarno, rustica e accogliente, è stato il nostro approdo....che magnifica esperienza! Ho assaggiato per la prima volta i coccoli fiorentini, che confesso non conoscevo per nulla, pasta di pane fritta ripiena: eccezionali. Davvero un bel localino!

Un arrivederci alle amiche bloggose

Quando si sta bene, il tempo vola...purtroppo! La fantastica giornata è volata, nel vero senso della parola e alla stazione di Santa Maria Novella ci siamo salutate, scambiate gli auguri natalizi e rinnovato la promessa di rivederci....chissà anche in futuro non troppo lontano.

Grazie della fantastica domenica a Paola (blog girovagandoioete), Stella (blog travelbreath), Silvia detta La Silvia (blog Il mio quaderno di viaggio), Chiara (blog pretapartirconchiara) ed Elisa (blog valigiaaduepiazzeemezzo che gestisce con il marito Leonardo).... 

Un consiglio? Anche se non raccontano di viaggi in camper, caravan e tenda vi consiglio di seguirle, sono davvero in gamba!

Un arrivederci alle amiche bloggose e come sempre lancio il mio motto "Non perdiamoci di vista!"

Pubblicato in marzia
Lunedì, 28 Novembre 2016 14:45

Natale con i tuoi.... amici blogger!

"Non perdiamoci di vista", detto e presto fatto!

Quando ci siamo salutati all'evento bloggoso di Viareggio a fine ottobre, ci eravamo lasciati con la frase "non perdiamoci di vista". Un saluto tra travel blogger, food blogger, fashion blogger unite dalla passione di raccontare le proprie passioni ed esperienze, conoscenze virtuali che si erano trasformate in reali. Dopo questo incontro tra blogger capitanate dalla vulcanica Silvia Ceriegi, di Trippando, in veste di coach, ha saputo tenerci uniti. Facendo che cosa? Un progetto per esplorarci, un viaggio di riflessione tra passato, presente e futuro che ci ha permesso di riflettere, guardarsi dentro e confrontarci. Un mese dedicato a noi con #rememberNovember, con un corso/percorso per riscoprirci. Utile non soltanto dal punto di vista professionale, ma anche personale. Cosa non sempre facile da farsi, perché veniamo sempre stravolti dalla quotidianità e non ci prendiamo mai il tempo per farlo...mannaggia!

 

REMEMBER NOVEMBER: un mese "bloggoso"

Oggi 28 novembre, quasi a fine mese e a fine progetto, mi rendo conto e lo ammetto, non sono stata diligente nell'aver eseguito day-by-day i consigli e i suggerimenti di Silvia in questo percorso (clicca QUI per scoprire il programma), avrei voluto seguirlo meglio e completamente, ma i vari impegni mi hanno distratto da questo appuntamento quotidiano...ahimè.... Ma nonostante tutto, mi sono resa conto che dopo l'evento bloggoso di ottobre a Viareggio, questo progetto successivo mi ha permesso di restare in contatto via social network (principalmente utilizzando Facebook ed Instagram) con gli altri blogger e soprattutto approfondire la conoscenza di ognuna/ognuno di loro, che coltiva un progetto, un sogno o comunque sia, vive un'esperienza attraverso il proprio BLOG. Questo sarà un novembre diverso dal solito. Normalmente NOVEMBRE, è un mese che non mi piace, mi sembra tutto grigio e squallido senza eventi particolari di interesse (io che adoro l'estate e il caldo), potete immaginare che cosa ci posso trovare di entusiasmante in novembre? Quest'anno lo ricorderò per questo progetto dove ho avuto l'opportunità di conoscere meglio nuove persone, un mese BLOGGOSO?!?! Un mese dove ci siamo riscoperti, ma dove abbiamo potuto anche scoprirci l'un l'altro e meglio conoscerci.

MEETUP natalizio

A conclusione di questo bel percorso, ci troveremo domenica 18 dicembre a Firenze. Un meeting (o definizione più ad hoc un meetup) dove noi blogger ci ritroveremo e avremo modo di scambiarci gli auguri natalizi personalmente. Sarà un momento conviviale e sicuramente anche molto divertente, ne sono convinta, Silvia Ceriegi di Trippando ho già capito che non sbaglia un colpo!

Ho capito inoltre che...

.. il mio lavoro di travel blogger e un po' anche il mio modo di essere mi permettono di conoscere tante persone e soprattutto di trasformare tante conoscenze in amicizie con cui trascorrere momenti piacevoli. Volete qualche esempio?

  • Camperisti e campeggiatori che condividono la mia stessa passione per il turismo all'aria aperta e
  • altri blogger che amano come me scrivere le proprie esperienze e le proprie passioni

“Veri amici sono quelli che si scambiano reciprocamente fiducia, sogni e pensieri, virtù, gioie e dolori; sempre liberi di separarsi, senza separarsi mai.”

A. Bougeard

Aspettando questo evento!

Mi conosco, vivo l'attesa di questi eventi con trepidante emozione, quasi come un bambino aspetta l'arrivo di Babbo Natale con i regali. Mi piacciono questi eventi, in cui ci si ritrova e si ha la possibilità di "non perdersi di vista"... per fortuna!!!

Pubblicato in marzia

Benvenuto nel nostro BLOG!

logo caricatura vacanzelandia 02

Ci teniamo a darvi il BENVENUTO SUL NOSTRO BLOG! 

Era in progetto da tempo di poter avere un salotto (idealmente una dinette o veranda virtuale ), un punto d'incontro dove trovarsi, farvi conoscere chi siamo, come lavoriamo, come viviamo nella vita privata.  LEGGI TUTTO

Marzia Mazzoni

marzia orvieto 100

Viaggiatrice nel DNA, camperista, travel blogger, mamma e moglie, adoro fotografare e la buona cucina. WEB dipendente!

Leggi ora i miei articoli

Lorenzo Gnaccarini

lorenzo s

Nato in tenda, cresciuto con la caravan e maturato con il camper. Campeggiatore e camperista, travel blogger, padre e marito, sono curioso, tecnico, sempre connesso.

Leggi ora i miei articoli

Rimani in contatto con noi

newsletter blog

Visita il nostro portale