Lunedì, 14 Novembre 2016 15:24

Le mie passioni

Le passioni arricchiscono la nostra vita e la rendono speciale!

Vi siete mai chiesti che vita sarebbe se non ci fossero le passioni personali? I propri hobby che ci fanno distrarre dal tran tran quotidiano, quegli interessi che ci fanno stare bene. Credo proprio che le passioni siano il sale della vita, ciò che ci fanno andare avanti. Quali sono le vostre passioni? Le mie le avevo accennate anche nella mia BIO e in sintesi le ho condensate nella foto sopra. Ho creato questa foto e instagrammata in occasione di un corso gratuito organizzato dalla travel blogger Silvia di Trippando, intitolato remembernovember - un mese per riscoprirti. E il RememberNovember day 9  chiedeva di parlare delle proprie passioni.... grazie a questo mi è venuto lo spunto anche per questo post.

 

ENOGASTRONOMIA

La cucina di una società è il linguaggio nel quale essa traduce inconsciamente la sua struttura. (Claude Levi Strauss)

Sono curiosa, golosa e mi piace scoprire saperi e sapori della tradizione di un territorio attraverso l'enogastronomia che racconta tante storie. Andando alla scoperta dei prodotti e dei piatti tipici è possibile conoscere meglio la popolazione di un territorio, la sua storia e le sue radici, ma anche la sua economia. Amando viaggiare, mi piace visitare i luoghi andando anche alla scoperta dell'aspetto enogastronomico. Ogni prodotto e piatto tipico ha una storia da raccontare, è una vera e propria forma di turismo culturale avvicinarsi a questo aspetto.
Anni fa frequentai anche un corso di enologia, amatoriale, ma comunque molto interessante, scoprii anche il fascino dei vini, come si producono, il legame con il territorio, la degustazione ma soprattutto anche la storia, perché ogni popolazione nel corso dei secoli ha avuto un legame con la cultura della vite e della sua trasformazione. Avete mai pensato dietro al cibo che portate alla bocca quanta storia, geografia, economia, aspetti sociali e territoriali conserva?

 

CUCINA

"Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare!"  (GUSTEAU - dal film: Ratatouille)

Mi piace "cucinare e pasticciare in cucina" e questa affermazione mi inquadra al meglio. Sono una vera e propria "pasticciona" nel senso buono che mi piace davvero tanto cucinare, ma purtroppo non ho una manualità perfetta e così non riesco mai al meglio a presentare i piatti come vorrei (per fortuna non vengo giudicata alle gare di Master Chef, sarei rovinata!). I miei primi "pasticci" risalgono all'età adolescenziale, quando scoprii questa passione per il cucinare e mia sorella mi regalò il mio primo libro "Dolci per ogni occasione" di Fernanda Gosetti, che nonostante sia invecchiato e sdrucito conservo tutt'ora, e da lì mi accorsi quanto mi dava soddisfazione pasticciare, trasformare, creare cose buone da mangiare!

Che cosa mi piace cucinare? Di tutto! Sono attenta agli acquisti, adoro il BIO, salutista ma non esasperata (mi piace anche sgarrare, lo ammetto!!). Preparo piatti della tradizione, nuove ricette, cose originali ed innovative....sono fortunata che Lorenzo e Filippo sono curiosi e come si dice da noi "di bocca buona" e così ogni mio piatto risulta sempre un successo! Frequento anche corsi amatoriali perché mi piace sempre migliorarmi, anche se rimane una passione "family style" e ho qualche amico cavia che ogni tanto viene ad assaggiare i miei manicaretti...

VIAGGI

Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno. (Guy de Maupassant)

Per la passione dei viaggi ho scritto già  più volte, uno degli articoli in cui racconto un po' la storia è questo e l'ho pubblicato sul nostro portale "Da grande vorrei viaggiare", un qualcosa che sento di aver sempre avuto dentro di me, non vorrei esagerare, ma scritto nel DNA. Sento il desiderio di viaggiare per scoprire il mondo, per conoscere altre culture, altre tradizioni, conoscere la storia attraverso il territorio. Lessi qualche tempo fa che viene chiamata "Wanderlust: la sindrome di chi ha bisogno di viaggiare" e io rispondo in tutto e per tutto agli aspetti di questa "malattia". Mi fa stare bene anche soltanto pianificare e programmare il viaggio, già sfogliare cartine e guide, iniziare ad "imbastire" un itinerario mi rende già di buon umore. Capita anche a voi? Io in viaggio mi sento un'altra e purtroppo quando sto per lunghi periodi (intendo 2/3 settimane) senza trasferte di viaggio mi sento un leone in gabbia, purtroppo!
Da piccola collezionavo cartoline, viaggiavo poco, così sognavo posti lontani attraverso le immagini. Oggi sono fortunata che con la mia professione di travel blogger ho la possibilità di coniugare una mia passione con un lavoro che adoro e mi da tante soddisfazioni. 

 FOTOGRAFIA

Le fotografie possono raggiungere l'eternità attraverso il momento. (Henri Cartier-Bresson)

La mia prima macchina fotografica la acquistai in Germania quando ero ragazza alla pari nel 1986, avevo vent'anni e volevo fermare le immagini belle di quell'età, volevo conservare i ricordi. Il periodo dell'acquisto coincise anche con l'inizio dei miei primi veri viaggi. Era una MINOLTA superautomatica. Ho posseduto poi con il tempo altre macchine fotografiche, ma la vera passione rimane sempre quella di fotografare, oggi mi diverto anche con lo smartphone, mi piace fare anche post-produzione con le varie APP disponibili. Che bello ricordare i momenti attraverso la fotografia!  Fotografare un tramonto, un castello, la natura, i propri ricordi... le emozioni rappresentate in un'immagine! Conservo in una vecchia valigia di cartone anche le foto ingiallite dei miei genitori, che purtroppo ormai non ci sono più, immagini di loro quando erano giovani, della nostra famiglia, mia e di mia sorella quando eravamo piccole e anni successivi.... Se non ci fossero queste foto da guardare, come si potrebbe recuperare vivo il ricordo del passato? Che meraviglia la fotografia!

Se anche tu hai le stesse mie passioni ti aspetto su Facebook ed Instagram dove le condivido e mi confronto con gli altri che coltivano le stesse mie....

fb art

 

Instagram App Large May2016 200

Pubblicato in marzia

 

Ascolta il profumo del cielo, i colori della terra, è l’autunno che avanza.
– Stephen Littleword –

Chi mi conosce, sa che adoro l'estate (l'avevo scritto anche nella mia presentazione - clicca QUI) e ogni anno con l'arrivo dell'autunno, lo confesso, mi giunge un po' di nostalgia, e quindi mi ritrovo a far esercizio mentale per accettare l'arrivo della nuova stagione. E in effetti ce ne sono tanti di buoni motivi per potersi entusiasmare con l'arrivo dell'autunno. Lascio da parte la riflessione che le ore di luce pian piano caleranno, e faccio spazio a pensieri positivi e a organizzare nuovi viaggi con il camper che si sposino bene con l'autunno e le nostre passioni. Eccone alcuni....

Castagne, tartufi, funghi e non solo

Siamo amanti della buona cucina, lo ammettiamo che per noi non è solo fare scorpacciate, ma siamo veri e propri appassionati di saperi e sapori, gustare e assaporare cibo e vini nelle loro terre d'origine, conoscere come si fanno e la loro storia. Quindi BENVENUTO AUTUNNO per i sapori tipici e le sagre che questa stagione offre: tartufi, funghi, castagne, vino novello, mele, zucca e tanto altro!

 

E' tempo di foliage!

Chi ama la fotografia, come noi del resto, sa bene che l'autunno è la stagione che regala emozionanti cromatismi che nessun'altro periodo dell'anno offre. Quindi sfoderiamo le nostre macchine fotografiche e andiamo alla ricerca di immagini uniche del foliage (si chiama foliage quel fenomeno naturale  per cui alcune specie di alberi in autunno cambiano il colore delle loro foglie, passando dal verde al giallo, l'arancione, il rosso e il marrone). BENVENUTO AUTUNNO per i suoi colori.

Ritmi slow  

Ci avete mai pensato che l'autunno porta a ritmi più lenti? Tralascio la frenesia del ritmo-scuola figli-lavoro, ma penso ai ritmi più slow delle giornate piovose in cui ci si ritrova a trascorre un pomeriggio o una serata sul divano a gustarsi un film o un libro con copertina di pile oppure ci si ritrova con gli amici per una castagnata o una cena accompagnati dal calore di un camino acceso. BENVENUTO AUTUNNO per il piacere di ritrovare gli amici e raccontarsi delle vacanze estive! E' tempo di godersi anche giornata in qualche centro termale a ritmo slow e gustarsi il tepore delle acque termali con il contrasto dell'aria fresca esterna. 

Dovrò rassegnarmi a rimettere la canottiera, appendere le infradita al chiodo ma sto già pensando a uscite con il camper dal gusto autunnale, perché l'autunno ha i suoi lati positivi....

E voi che stagione preferite?!?!

Pubblicato in marzia

Benvenuto nel nostro BLOG!

logo caricatura vacanzelandia 02

Ci teniamo a darvi il BENVENUTO SUL NOSTRO BLOG! 

Era in progetto da tempo di poter avere un salotto (idealmente una dinette o veranda virtuale ), un punto d'incontro dove trovarsi, farvi conoscere chi siamo, come lavoriamo, come viviamo nella vita privata.  LEGGI TUTTO

Marzia Mazzoni

marzia orvieto 100

Viaggiatrice nel DNA, camperista, travel blogger, mamma e moglie, adoro fotografare e la buona cucina. WEB dipendente!

Leggi ora i miei articoli

Lorenzo Gnaccarini

lorenzo s

Nato in tenda, cresciuto con la caravan e maturato con il camper. Campeggiatore e camperista, travel blogger, padre e marito, sono curioso, tecnico, sempre connesso.

Leggi ora i miei articoli

Rimani in contatto con noi

newsletter blog

Visita il nostro portale